Tag

, , ,

.

martin artANIMALS – a different perception
Pascal Bernier a cura di Patrizia Bottallo

presso Palazzo Saluzzo Paesana
Ingresso da Via Bligny 2, Torino
Tel.+39 347 0103021 / eventi@palazzosaluzzopaesana.it
www.palazzopaesana.it

orari: da martedì a domenica h 10,30 -12,30 / 15,30 -19,00
chiuso il 25 dicembre – visite guidate su appuntamento
ingresso gratuito

PASCAL BERNIER, nato in Belgio nel 1960, vive e lavora a Bruxelles ed e’ una delle figure più note del panorama artistico belga. E’ l’artista degli enigmi, dei simboli e delle sottili metafore. Oltre ad una selezione di opere molto significative del suo percorso artistico presenta un installazione site specific di“Accidents de chasse”, una ricca e articolata ricerca iniziata nel 1994 con piccoli interventi di ready made, apparentemente semplici ma per nulla banali, su magnifici esemplari di animali imbalsamati della collezione del Museo di Scienze Naturali di Torino. Ci troviamo di fronte ad animali “curati in seguito ad immaginari incidenti di caccia”. Attraverso l’allegoria della guarigione di un esemplare imbalsamato Bernier stimola UNA PERCEZIONE DIVERSA, una nuova conturbante visione in equilibrio tra artificio e realtà, simulacro e illusione.

Pascal Bernier usa un sottile umorismo e un falso cinismo come armi di rivelazione. Le sue opere sono apparentemente molto immediate ma se ci soffermiamo ad osservarle rivelano molteplici chiavi di interpretazione. Attraverso l’ambiguità e li paradosso, sapientemente dosati, l’artista porta il visitatore ad interrogarsi su domande esistenziali quali la morte, la vita, il rapporto con il corpo dopo la fine, con la paura, con il desiderio e il rapporto con la natura sempre più spesso oggetto di indiscriminato sfruttamento e ingiustificato depauperamento.
La mostra originariamente nata per integrarsi con la collezione del Museo di Scienze Naturali di Torino, assume una nuova e significativa connotazione in seguito alla sfortunata esplosione che ne ha comportato la chiusura temporanea.
L’arte ancora una volta si fa portavoce di importanti significati: il museo non cessa la sua attività ma collabora attivamente mettendo a disposizione alcuni esemplari di animali della sua collezione per questa installazione site specific di Pascal Bernier, mantenendo così fede all’impegno di continuare la sua mission divulgativa, formativa e scientifica

Questa presentazione richiede JavaScript.

Artisti presenti alla mostra:
Pascal Bernier